Cos’è il massaggio erotico?

Sessuologi esperti affermano che un leggero massaggio erotico sarà un’ottima conclusione per una serata romantica, che consentirà alla persona amata di rilassarsi non solo fisicamente, ma anche psicologicamente. Questa è una grande opportunità per sorprendere il tuo partner e rafforzare i sentimenti. Questo modo di rilassarsi è adatto anche a quelle coppie che vogliono restituire la loro precedente passione e comprendere meglio le reciproche preferenze sessuali.

Prima di passare a descrivere i vari tipi di questo metodo di rilassamento, vale la pena spiegare ancora una volta cos’è il massaggio erotico. Questo concetto si riferisce molto spesso a una delle fasi del preludio. Tocchi e movimenti leggeri ti permettono di rilassare ed eccitare il tuo partner allo stesso tempo. A tale scopo vengono utilizzati sfregamento, unguenti, oli. La cosa più importante è dare piacere alla tua anima gemella, che ti permetterà di raggiungere un orgasmo straordinario.

Vale la pena notare che il massaggio erotico viene effettuato anche a scopo preventivo, per prevenire l’insorgenza di disturbi funzionali dell’apparato riproduttivo.

Cos'è il massaggio erotico


Tipi di massaggio erotico

  • “Tantra”. Questo modo efficace di rilassamento comporta l’impatto sui genitali e la stimolazione di tutte le zone erogene. Per il “tantra” vengono utilizzati oli aromatici e incensi speciali.
  • Massaggio corpo tailandese. Questa procedura prevede l’impatto dei movimenti di massaggio su tutto il corpo, partendo dalla punta dei piedi e terminando con la sommità della testa. Durante il massaggio corpo tailandese, viene prestata particolare attenzione alle zone erogene.
  • Acquamassaggio. Per eseguire questa procedura, è necessario un bagno pieno con l’aggiunta di schiuma. Il rilassamento e l’eccitazione sono dovuti allo scivolamento di un corpo contro l’altro durante l’esecuzione dei movimenti di massaggio.
  • Ramo di Sakura. Questa procedura prevede morsi leggeri e delicati tocchi delle labbra.

Preparazione per un massaggio

Affinché un massaggio erotico porti un’esperienza indimenticabile a un partner, è necessaria un’attenta preparazione per questa procedura:

  • acquisto di oli aromatici e creme da massaggio ;
  • preparazione di un luogo per eseguire un massaggio;
  • apprendimento delle tecniche di base.

La prima cosa di cui occuparsi è l’acquisto di oli da massaggio aromatici che creano un’atmosfera di relax e contribuiscono al completo relax dei partner. Dato l’odore specifico degli estratti, vanno usati con cautela. Per quanto riguarda le raccomandazioni specifiche, l’olio di lavanda, gelsomino o pesca è l’ideale per il relax. Ma per l’eccitazione, è meglio scegliere ylang-ylang, macadamia o legno di sandalo. Quando si sceglie un olio, vale anche la pena considerare le preferenze di gusto della seconda metà.

Se parliamo della posizione, il massaggio erotico viene spesso eseguito a letto (ad eccezione dell’acqua schiuma). Per proteggere il lettino dai prodotti da massaggio, si consiglia di coprirlo con un bel lenzuolo di spugna, che può essere facilmente lavato via da tracce di oli aromatici. Inoltre, il letto può essere decorato con petali di rosa. Puoi anche organizzare e accendere candele profumate o bastoncini di incenso asiatico.

Cosa è incluso nel massaggio erotico oltre ai punti elencati? Naturalmente, la conoscenza delle zone erogene del tuo partner! Nonostante il massaggio erotico debba coprire tutto il corpo, si consiglia di prestare particolare attenzione all’impastamento del collo, dei glutei, del basso addome, dell’interno delle braccia, del torace e di altre potenziali zone erogene.

Cos'è il massaggio erotico


Regole del massaggio erotico

Per rispondere alla domanda “Come eseguire correttamente il massaggio erotico?”, Dovresti studiare una serie di requisiti e raccomandazioni. Innanzitutto, va ricordato che i movimenti di massaggio vengono eseguiti esclusivamente con mani calde. Durante un tale massaggio, non dimenticare i movimenti classici. Dovrebbero essere in armonia con il tocco delle dita, delle labbra e di altre tecniche.

Un’altra regola importante è che i movimenti di massaggio devono iniziare con l’impastamento delle spalle e del collo. Grazie a questo, puoi alleviare la tensione e rilassare completamente il tuo partner. Nel processo di esecuzione di questa procedura, è necessario monitorare attentamente il grado di idratazione del corpo. Le mani del massaggiatore e le parti principali del corpo del partner devono essere lubrificate per una facile scorrevolezza.

Le regole di base del massaggio erotico prevedono anche l’uso di accessori aggiuntivi. Questi possono essere giocattoli di un sexy shop, cubetti di ghiaccio, piume, ecc. Ci sono altre regole:

  • non dimenticare di accarezzare le zone erogene della seconda metà;
  • inizia con le spalle, per poi passare alla punta delle dita, ai glutei e ai piedi;
  • questa procedura è solo un preludio al rapporto sessuale, e quindi non dovrebbe durare più di 10-20 minuti;
  • la condotta comporta l’assenza di qualsiasi indumento (anche biancheria intima!);

E la regola più importante: dimentica l’imbarazzo e la confusione!

I benefici del massaggio erotico

Il principale vantaggio di questa procedura è la possibilità di stimolare le zone erogene e di sviluppare il potenziale sessuale. Grazie ai movimenti di massaggio, il desiderio sessuale viene risvegliato tra i partner e la sensibilità generale viene potenziata. Inoltre, il massaggio erotico è una grande opportunità per arricchire la tua vita sessuale e rafforzare le relazioni familiari stabilendo una forte connessione energetica e un contatto psicologico a lungo termine.

Sesso


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.